La DOCG del Montello

Rossi eleganti e potenti

I Vini del Montello

Dalla vendemmia 2011, la piccola produzione del Montello ha ottenuto lo status di Denominazione di Origine Controllata e Garantita, un riconoscimento che premia l’alta qualità dei vini rossi che qui nascono dai vitigni bordolesi acclimatatisi in terra veneta fin dalla seconda metà dell’Ottocento.

Nell’area del Montello i vini a base di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Carmenère assumono una loro identità ben precisa, fatta di territorialità e di elegante potenza dai tratti “montanari”. Rossi di grande pregio, caldi, ampi e avvolgenti, capaci di lunghi affinamenti.

Di colore rosso rubino intenso, il Montello Docg è un vino dal profumo intenso, fruttato ed etereo. Il sapore è secco, robusto e speziato. Un vino dalla personalità forte e decisa che si accompagna a piatti corposi, come sono talvolta quelli e della più schietta tradizione della montagna veneta.